vignola

A Solofra, in provincia di Avellino, c’è un pasticciere che ha fatto della tradizione familiare la sua forza e della sperimentazione la sua personale filosofia. Raffaele Vignola, classe ’78, è cresciuto nella Pasticceria Vignola fondata da suo padre e da sua madre circa cinquant’anni fa, e ancora oggi come allora, segue le ricette tradizionali arricchendole con la sua instancabile voglia di sperimentazione.  Nel laboratorio Vignola, ogni giorno vengono preparati con cura e passione dolci di altissima qualità con materie prime genuine e con la massima attenzione alle esigenze del cliente.

Tra le prelibatezze spiccano senza dubbio i lievitati, tra questi il panettone, tipico dolce milanese ampiamente adottato e reinterpretato al Sud.  La Pasticceria Vignola prepara il panettone da più di cinquant’anni seguendo la ricetta tradizionale con burro italiano o francese, canditi italiani, uvetta australiana e zero conservanti.

Il panettone Vignola si veste di nuovi sapori grazie alla ricerca di Raffaele che trasforma, il classico e il mandorlato, in una nuova esperienza con l’aggiunta di ingredienti quali il vino Aglianico Irpino D.O.C.G., il Fiano di Avellino D.O.C.G., l’uvetta candita, il cioccolato fondente,  i fichi biologici canditi, gli agrumi, i Marron Glacé e i frutti tropicali tra cui ananas, mango e papaya. Ma l’innovazione non si limita a questo, infatti, tra le specialità troviamo anche il Panettone al carbone vegetale più digeribile e leggero. E ancora, il PanOlio, la nuova frontiera del panettone irpino preparato con Olio Extravergine D’Oliva Dop Monovarietale Ravece.

Nella scuderia Vignola non manca neanche il dolce veronese, il Pandoro, soffice e gustoso amato da tutti da Nord a Sud e preparato con la ricetta classica. Anche la Colomba, il dolce pasquale per eccellenza, acquista un nuovo significato con le varianti all’Aglianico Irpino D.O.C.G., al Fiano di Avellino D.O.C.G., all’Olio Extravergine D’Oliva Dop Monovarietale Ravece, all’uvetta candita, al cioccolato fondente,  ai fichi biologici canditi, agli agrumi e ai Marron Glacé. Infine, la tradizione si mescola con l’innovazione grazie a Panmimì, la colomba preparata con carbone vegetale e frutti tropicali, originale ma con un filo che la lega alla tradizione.

Il cioccolato, l’alimento che in assoluto risveglia pensieri di dolcezza e bontà irresistibile, è tra i cavalli di battaglia della Pasticceria Vignola, dove ne vengono preparati di tutti i tipi e per ogni occasione. Uova pasquali, cioccolatini, tavolette e altre preparazioni, il tutto con estro e fantasia.

Infine, la pasticceria più classica con biscotti secchi e farciti, paste e mignon, marron glacé, brioche e croissant, dessert, i dolci della tradizione regionale e quelli delle ricorrenze e infine, il re dell’estate, il signor gelato.

La grande maestria di Raffaele e dei suoi pasticceri non è passata inosservata nelle competizioni per eleggere il miglior panettone dell’anno. Nella sfida indetta da Re Panettone, infatti, il PanOlio si è distinto per la sua originale formula tra i panettoni più innovativi. Accanto alla classifica ufficiale, si muove di pari passo quella ufficiosa stilata dall’autorevole magazine Dissapore, nella quale Vignola si distingue sia con il panettone classico ma soprattutto con il PanOlio che vince il podio. Anche la classifica di Gazza Golosa non rimane indifferente alle prelibatezze natalizie di Vignola e lo inserisce quarto tra i migliori panettoni d'Italia.

E-Direct segue da tempo la comunicazione per Pasticceria Vignola garantendo i più adeguati servizi online per promuovere al meglio l’attività. Dopo la realizzazione di un sito che permettesse di esprimere tutte le qualità della pasticceria, è in arrivo il primo e-commerce firmato Vignola, continuate a seguirci per saperne di più.

Sito Web: www.pasticceriavignola.it