Comunicare, comunicare e ancora comunicare: l’esigenza delle aziende o dei privati che intendono promuovere una news del proprio brand o un evento, va sempre nella stessa direzione, ovvero quella di rendersi visibili.

E-Direct che da 14 anni propone diverse soluzioni integrate tra web e carta per fare veicolare al meglio i messaggi, concentra le proprie competenze su un nuovo servizio: l’ufficio stampa.

Le aziende impossibilitate ad assumere una figura che segua l’intero iter della comunicazione, si trovano di fronte a una scelta: improvvisare la redazione di un comunicato stampa oppure affidarsi a un team di esperti.

La seconda scelta è quella più logica: un’agenzia come E-Direct, infatti, permette di gestire questa preziosa opzione direttamente in ‘outsourcing’.

Cosa significa?

È semplicissimo: sarà l’agenzia, previo consulto con i vertici aziendali, ad occuparsi della costruzione dei comunicati stampa che saranno inviati alle testate di riferimento, in modo da massimizzare la visibilità di un messaggio attraverso precisi criteri di quella che – nella comunicazione giornalistica – si chiama ‘notiziabilità’.

Ok ma come funziona?

Le fasi da seguire sono tre:

Produzione del comunicato: l’esperto di E-Direct chiede all’azienda una serie di informazioni utili per stilare il testo. Lo costruisce e lo invia alle testate di riferimento.

L’invio: saranno selezionate tutte quelle testate potenzialmente interessate a ricevere la notizia e, ovviamente, a pubblicarla.

La rassegna stampa: al cliente sarà fornita una rassegna stampa che testimonierà la pubblicazione del comunicato stampa.

Un esempio?

Più di uno: è necessario promuovere un evento, sia esso culturale o un open day aziendale o una giornata di presentazione? Il comunicato stampa la racconterà al meglio. Così come se un’azienda fosse interessata a diffondere una notizia rilevante per un nuovo prodotto, una commessa prestigiosa, un contest o anche per un’inaugurazione.

Quindi, perché affidarsi a E-Direct?

E-Direct conosce la comunicazione giornalistica e rende il testo chiaro ed efficace. Ma soprattutto seleziona accuratamente le testate on e offline affinché il contenuto possa veicolare il più possibile.

Leave a Comment